Lista Civica La Piazza

La Piazza crede nell’impegno sociale e politico come servizio alla comunità, finalizzato al raggiungimento del bene della collettività. Rifiuta clientelismi e personalismi, si richiama al  senso di responsabilità, indispensabile per costruire un mondo più giusto e più equo. Ritiene che l’unica soluzione alla crisi della politica sia l’impegno attivo per il bene comune, l’ascolto dei bisogni dei cittadini e la ricerca di risposte efficaci e condivise.

Leggi lo Statuto

Ogni cittadino che abbia compiuto il sedicesimo anno di età può aderire all'Associazione. Con la sottoscrizione della domanda di adesione i soci accettano lo Statuto, si impegnano ad agire per realizzarlo e sottoscrivono il Regolamento impegnandosi a rispettarlo e farlo rispettare.

Scarica la domanda di ammissione a socio

La domanda, debitamente compilata e sottoscritta, può essere inoltrata via email ad adesione@listalapiazza.it o consegnata a mano ad uno dei Coordinatori.

Sostieni la Piazza versando la quota annuale di adesione o un contributo libero.

La quota annuale di adesione all'associazione è di 10€.

Il versamento può essere effettuato in contanti a mani del tesoriere o di uno dei coordinatori oppure a mezzo bonifico bancario sul conto dell’associazione

IBAN   IT 43 I 03599 01899 050188538032

Negli ultimi giorni il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è stato oggetto di una serie di scorrettezze istituzionali senza precedenti nella storia della Repubblica. Di fronte all’ultimo inaccettabile ricatto non ha potuto che respingerlo perché l’accettarlo avrebbe costituito un precedente gravissimo di attacco alla Costituzione ed ai poteri del Presidente della Repubblica. Questa scelta, inevitabile e nel contempo coraggiosa, gli è valsa una sequela di attacchi vergognosi anche da parte di esponenti politici di primo piano.

La Piazza ritiene che il gridare al colpo di stato e costringere il paese allo stallo di mesi dovuto ad una nuova campagna elettorale, appoggiata per puro calcolo politico, sia il segno di uno sfrenato e irresponsabile populismo. Secondo La Piazza si sarebbe dovuto mostrare maggior senso delle istituzioni e lavorare ad un’ipotesi plausibile di governo.

La piazza invita sostenere l’iniziativa #iostoconmattarella: http://www.progressi.org/iostoconmattarella

Il Coordinamento della Lista Civica La Piazza